Bando Linea di Intervento FRIM FESR 2020 “RICERCA E SVILUPPO”: finanziamenti per l’innovazione d’impresa

innovazione d'impresa

Bando Linea di Intervento FRIM FESR 2020 “RICERCA E SVILUPPO”: finanziamenti per l’innovazione d’impresa

Stai portando avanti un percorso di innovazione d’impresa all’interno della tua realtà? Il seguente bando potrebbe interessarti.

 

Tipologia di aiuto

Si tratta di un finanziamento a medio-lungo termine per il sostegno alla valorizzazione economica dell’innovazione attraverso la sperimentazione e l’adozione di soluzioni innovative nei processi, nei prodotti, e nelle formule organizzative, nonché attraverso il finanziamento dell’industrializzazione dei risultati della ricerca.

Intensità di aiuto

  • Fino al 100% della spesa complessiva ammissibile
  • Finanziamento minimo € 100.000,00 – massimo € 1.000.000,00
  • Durata del finanziamento: tra i 3 e i 7 anni
  • Tasso fisso pari allo 0,5%

Soggetti beneficiari

Possono partecipare al presente Bando le PMI che posseggano i seguenti requisiti:

  • PMI, con sede operativa attiva in Lombardia o che intendano costituire una Sede operativa attiva in Lombardia entro e non oltre la stipula del contratto di Finanziamento;
  • già costituite e iscritte al Registro delle imprese e dichiarate attive alla data di presentazione della domanda; le imprese non residenti nel territorio italiano devono essere costituite secondo le norme del diritto civile e commerciale vigenti nello Stato di residenza dell’Unione Europea e iscritte nel relativo Registro delle imprese;
  • Liberi Professionisti (sempre in forma singola, anche per conto di uno studio associato nel limite massimo di un libero professionista per studio associato) che abbiano eletto a Luogo di esercizio prevalente dell’attività professionale uno dei Comuni di Regione Lombardia e che, per tale attività professionale, risultino iscritti all’albo professionale del territorio di Regione Lombardia del relativo ordine o collegio professionale o aderenti a una delle associazioni professionali iscritte nell’elenco tenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico (elenco Mise).

Ricordiamo che sono escluse dal presente Bando le PMI con codice Ateco primario compreso nella sezione A e H (divisioni 49, 50, 51, 53).

Caratteristiche dei progetti di innovazione d’impresa

Presentazione delle domande e procedure di concessione

E’ possibile presentare domanda  a partire dalle ore 12.00 del 6 giugno 2019. La Linea, attuata tramite procedimento valutativo a sportello, rimarrà aperta sino ad esaurimento della dotazione finanziaria e comunque non oltre il 31 marzo 2021.

Ulteriori informazioni

Per avere ulteriori informazioni in merito all’opportunità di usufruire del finanziamento per interventi di innovazione d’impresa, contattaci:

Ufficio Sviluppo Impresa

Stefania Zampatti

035/285190

stefania.z@cnabergamo.it

 

VISITA LA PAGINA DEDICATA

ALTRI BANDI E AGEVOLAZIONI

 

Commenta